SEDIA EILEEN GRAY

DESCRIZIONE

La Sedia Eileen Gray è una sedia dalla linee moderne ed eleganti: la struttura in acciaio costruisce una sedia dalla forma classica, con le quattro gambe a costituire la base. Ma la novità si trova nello schienale e nella seduta: questi infatti non hanno una struttura rigida, ma sono costituiti da pelle e tiranti elastici, per una scelta elegante e confortevole.

CARATTERISTICHE

L’opera della designer irlandese presenta molte sfaccettature e la Sedia Eileen Gray rappresenta forse l’anima più moderna del suo concetto di design. Le forme sono lineari ed eleganti, la scelta dell’acciaio come materiale della struttura rappresenta una scelta orientata verso la modernità, mentre l’unica concessione al lusso è proprio il cuoio che va a costituire seduta e schienale.

QUALITA' E MATERIALI

Una lavorazione di qualità e pochi materiali creano un capolavoro come la Sedia Eileen Gray: tutta l’attenzione è concentrata sul tubolare di acciaio cromato che forma la struttura solida ed equilibrata della sedia. La seduta e lo schienale offrono il massimo comfort grazie al morbido cuoio, disponibile in diversi colori.

 

  • struttura in acciaio;
  • seduta e schienale in pelle.

 

UTILIZZO

La Sedia Eileen Gray ha una linea leggera ed elegante, perfetta soprattutto per le stanze di un ufficio: inserita in una sala di attesa o in una sala riunioni, questa sedia offre il giusto comfort abbinato alla possibilità di scegliere il colore di schienale e seduta, in modo da abbinarla a diversi stili di fornitura.

 

VARIANTI

La Sedia Eileen Gray è disponibile con struttura in tubolare di acciaio cromato a specchio.

Seduta e schienale sono in pelle (colori campionario).

Le misure sono: larg.57 h. 78 cm. prof.52 cm. 

 

L'OPINIONE DEL DESIGNER

Una sedia moderna e leggera, che si può inserire facilmente in diversi ambienti: la Sedia Eileen Gray è un oggetto moderno, dallo stile minimale ma con il tocco di lusso rappresentato dall’utilizzo della pelle.

 

-+
287,62 € + IVA

Eileen Gray

Eileen Gray, (Enniscorthy, 9 agosto 1878 – Parigi, 31 ottobre 1976), è stata una designer di mobili e un architetto di successo.

Proveniente da un'aristocratica famiglia irlandese-scozzese, Eileen Gray andò a Londra e Parigi per studiare architettura e design. In primo luogo si è fatta un nome come designer leader di pareti laccate e pannelli decorativi. Con le sue teorie sul design e l'architettura ha lasciato un segno indelebile nelle nostre idee sulla vita. Oggi è ancora considerata l'epitome del modernismo ed è l'unica donna il cui nome è menzionato nello stesso respiro di Le Corbusier,

Mies van der Rohe e Marcel Breuer. I suoi design di mobili tubolari in acciaio, all'epoca rivoluzionari, sono diventati dei classici. Il culmine della sua carriera è stata la sua nomina alla Royal Society of Art di Londra nel 1972 come Royal Designer to Industry. Il Museum of Modern Art ha aggiunto il suo leggendario tavolo regolabile E 1027 alla sua collezione di design permanente nel 1978.

Negli anni '70 Eileen Gray iniziò a lavorare con Zeev Aram per mettere in produzione mobili, tappeti e lampade. Nel 1973, ha concesso i diritti in tutto il mondo di produrre e distribuire i suoi progetti ad Aram Designs Ltd., Londra. Il Vereinigte Werkstätten, da cui è emerso ClassiCon nel 1990, già produceva e distribuiva i disegni di Eileen Gray su licenza.

La sua carriera è stata premiata nel 2013 con una grande mostra personale al Centre Pompidou. La produzione del film "Price of Desire" e del film documentario "Grey matters" (entrambi 2014) seguono il successo di questa mostra. Dopo anni di lavori di restauro, la casa di Eileen Gray "E 1027" a Roquebrune è stata riaperta per i visitatori nell'estate 2015.

Tutti i disegni Eileen Grey sono autorizzati da The World License Holder Aram Designs Ltd, London

contatto WhatsApp

Scegli tra...