Sedia Saarinen

DESCRIZIONE

La Sedia Tulip Saarinen può essere considerata un classico della storia del design: basata su un progetto di Eero Saarinen degli anni 50, riuscì a rivoluzionare la forma della sedia, eliminando le classiche quattro gambe a favore di un’elegante gamba singola. La forma dalle linee pulite è immediatamente riconoscibile, ma la tecnica di progettazione non trascura l’importante fattore della comodità: la seduta ha una forma ergonomica e il morbido cuscino (che può essere in pelle o in cotone) completa la sedia Tulip, per una sicura esperienza di comfort.

CARATTERISTICHE

La scelta di materiali di alta qualità permette di fare della Tulip una sedia comoda, leggera e bilanciata. La sua linea unica permette di inserirla in diversi contesti, mantenendo sempre un tocco di eleganza:

  • struttura interna in alluminio;
  • struttura corpo in vetroresina o abs;
  • cuscino in pelle, pelle di pony o cotone

UTILIZZO

La leggerezza e il minimo ingombro della sedia Tulip la rendono un modello versatile: è adatta sia a una moderna sala da pranzo che alla sala riunioni di un ufficio, abbinata al tavolo da pranzo Tulip o al tavolo da caffè tondo Tulip.

QUALITà E MATERIALI

La sedia Tulip è costruita da artigiani italiani scegliendo solamente i materiali migliori per ottenere un oggetto solido e leggero: la struttura interna è in alluminio, mentre per la struttura esterna è possibile scegliere fra la vetroresina e l’ABS. Entrambi questi materiali garantiscono la robustezza del corpo della sedia, ma l’ABS permette di risparmiare sui costi.

Il cuscino completa alla perfezione la sedia Tulip: la finitura in pelle è più raffinata, mentre quella in cotone ha un costo minore, sempre mantenendo immutati morbidezza e comfort.

VARIANTI

La poltroncina Tulip è disponibile in:

  • corpo esterno in vetroresina laccata: colori bianco e nero (per i colori RAL è previsto un supplemento di 20 euro per sedia);
  • corpo esterno in ABS bianco non laccato;

Per il cuscino è possibile scegliere fra diversi colori a campionario:

  • rivestimento in pelle;
  • rivestimento in pelle di pony;
  • rivestimento in cotone;

IL PARERE DEL DESIGNER

Una sedia deve avere una linea elegante, senza mai trascurare la comodità della seduta: la sedia Tulip unisce questi due elementi, per uno stile immediatamente riconoscibile e un comfort di seduta di alto livello

-+
239,00 € + IVA

Eero Saarinen

È nato a Helsinki. Suo padre era il famoso architetto Eliel Saarinen. Quando aveva 13 anni, i suoi genitori sono emigrati negli Stati Uniti.

Saarinen inizialmente studiò scultura all'Accademia del Grand Chaumiére di Parigi e in seguito architettura alla Yale University. Ha ricevuto una borsa di studio per viaggiare di nuovo in Europa, dove è rimasto due anni. Al suo ritorno è stato professore di architettura presso la Cranbrook Academy of Art. Nel 1937 inizia a progettare mobili in collaborazione con un partner, che è stato premiato dal Museum of Modern Art di New York. Successivamente ha anche progettato mobili per la compagnia Knoll, che è diventato un classico.

Come architetto, Saarinen ha lavorato nello studio di suo padre fino alla sua morte. Saarinen divenne famoso per i suoi disegni di linee curve, specialmente sui tetti dei loro edifici, con i quali riuscì a stampare una grande leggerezza. È frequentemente associato a quella che è stata definita architettura internazionale. Uno dei suoi edifici più rappresentativi e popolarmente conosciuto è il terminal della TWA presso l'aeroporto Kennedy di New York.

 

contatto WhatsApp

Scegli tra...