Sedia Renè Herbst

DESCRIZIONE

La Sedia René Herbst con Braccioli è una sedia in grado di unire elementi classici e moderni: la forma della struttura è quella classica, con quattro gambe a supportare il piano, mentre seduta e schienale sono costruiti con tiranti elastici, offrendo un particolare sostegno e una diversa sensazione di comodità. La sedia è personalizzabile per la finitura della struttura e per il colore dei tiranti elastici.

CARATTERISTICHE

La Sedia René Herbst con Braccioli è un esempio della modernità nel design: la scelta di materiali particolari, come i tiranti elastici, rappresenta una rivoluzione del semplice concetto di sedia, che non è solamente più un oggetto su cui sedersi, ma diventa anche una dimostrazione della capacità di manipolare materiali e forme.

QUALITA' E MATERIALI

Pochi materiali e una lavorazione di alta qualità: grazie a questi due elementi è possibile ottenere un capolavoro come la Sedia René Herbst con Braccioli. Le linee sono morbide e lo schienale alto accoglie in modo confortevole il corpo. La struttura in acciaio è equilibrata e leggera allo stesso tempo. I braccioli completano la sedia offrendo un appoggio confortevole.

  • struttura in tubolare di acciaio cromato o laccato;
  • seduta e schienale in tiranti elastici.

UTILIZZO

La Sedia René Herbst con Braccioli è adatta per diversi utilizzi: può essere una sedia da pranzo per un salotto, oppure una sedia per la sala di attesa o la sala riunioni di un ufficio. In ogni caso si tratta di una sedia comoda e che si inserisce in diversi stili di arredamento, grazie alla possibilità di personalizzare i colori.

VARIANTI

La Sedia René Herbst con braccioli è disponibile con struttura in tubolari di acciaio:

  • cromato;
  • laccato (campionario RAL).

Seduta e schienale sono in tiranti elastici neri o colorati (campionario RAL).

Dimensioni

L.64 x P. 55 x H.87 

L'OPINIONE DEL DESIGNER

La  Sedia René Herbst con Braccioli è un oggetto simbolo della modernità del design: nasce da studi sui materiali applicati a una forma classica e il risultato è un oggetto moderno ed elegante, un classico per gli appassionati di design.

 

-+
239,00 € + IVA

René Herbst

Nato a Parigi nel 1891, René Herbst ha studiato architettura a Londra e Francoforte dal 1908. Dopo aver terminato gli studi, René Herbst ha viaggiato molto in Russia e in Italia, ma nel 1919 René Herbst era di nuovo a Parigi, dove ha iniziato a lavorare come designer di mobili e interni decoratore. Ha fondato Établissements René Herbst per produrre i pezzi che ha disegnato.

Nel 1925 René Herbst progettò diverse bancarelle espositive per l '"Exposition Internationale des Arts Décoratifs et Industriels Modernes" di Parigi. Nel 1927 René Herbst progettò i mobili per sedute "Chaise Sandows" rivoluzionari e funzionali. I telai erano in acciaio tubolare nichelato, il sedile e lo schienale erano fatti di strisce di gomma tese e fissate al telaio mediante ganci all'estremità. René Herbst mostrò per la prima volta le sue "Chaise Sandows" al Salon d'Automne del 1929, dove Le Corbusier presentò anche mobili con telai tubolari in acciaio.

Nel 1930 René Herbst si unì a Robert Mallet-Stevens, Francis Jourdain e altri nella fondazione della Union des Artistes Modernes (UAM); un folto gruppo di artisti e designer impegnati nel modernismo si è unito ai co-fondatori. L'UAM fu fondata come contromovimento all'Art déco, che gli artisti UAM ripudiarono perché trovarono o sovraccarico di decorazioni e troppo ornamentali.

Nel 1945 René Herbst fu eletto presidente dell'UAM gewählt. L'UAM allestì mostre a Parigi sotto la voce "Les Formes Utiles" (Utilitarian Forms).

contatto WhatsApp

Scegli tra...