Egg chair Arne Jacobsen

La Egg Chair  di Arne Jacobsen – talvolta confusa con la quasi coetanea  e creata nel 1958 per arredare le lobby rooms del SAS Royal Hotel di Copenhagen.

La linea trae ispirazione proprio dall’idea del guscio che, in questo caso, racchiude il corpo umano, proteggendolo dagli sguardi indiscreti e garantendo un alto grado di relax e di privacy. Pare che nel creare la Egg Chair – concepita inizialmente come un divano - Jacobsen si sia ispirato a Eero Saarinen e alla Womb Chair pensata da lui.

Grande “mito del design” e oggetto del desiderio degli appassionati del genere modernista, la Egg Chair conserva intatto il suo allure cosmopolita, sofisticato e avanguardistico.

Il cinquantesimo anniversario della Egg Chair è stato celebrato da una versione color cioccolato di soli 999 esemplari numerati; e anche delle versioni patchwork anni ’80 realizzata dall’artista israeliano Tal R ed esposte al Salone del Mobile. Realizzate con pezzi di stoffa ricavati da abiti usati o vintage trovati nei mercatini: l’idea è stata di stravolgere l’impressione di una sedia elegante e raffinato che da sempre contraddistingue la Egg Chair.

La Egg Chair originale la produce l’azienda Fritz Hansen, i cui rapporti con Arne Jacobsen risalgono al lontano 1934.

La Egg chair diventata famosa per essere la prima sedia girevole rivestita insieme alla Swan chair, disegnata da Arne Jacobsen.

Arne Jacobsen (Copenaghen, 1902 – 1971) è uno dei maggiori architetti e designer del secolo.

Le  opere principali di Arne Jacobsen di architettura vanno dal complesso di Bellavista presso Copenaghen (1930-35) fino all' Ambasciata danese a Londra (1970-77).

Arne Jacobsen scoparso nel 1971, celebre per la sua produzione di sedie, alcune di queste ancora in commercio, la Egg Chair e Swan Chair.

Tra le sedie più famose di Arne Jacobsen possiamo citare la sedia 3107 (detta anche serie 7), vero oggetto cult esposto al Moma di New York, la Swan chair e la Egg Chair realizzate nello stesso anno, entrambe tutt'ora esistenti.

La Egg Chair, viene definita un'icona del design di lusso contemporaneo ed è composta da una struttura interna in vetroresina coperta di schiuma in poliuretano ad alta densità. Un rivestimento in lana speciale ed è cucita a mano. Ha i piedi in acciaio inossidabile, lucidato e brillante.

La Egg chair misura 87x79x103 cm, il suo peso è di 20 kg ed è disponibile in ben 38 colori.

Offerte Egg Chair

contatto WhatsApp

Scegli tra...